Edit

Connexion

Please Login
*
Username
Username can not be left blank.
Please enter valid data.
*
Password
Password can not be left blank.
Please enter valid data.
Please enter at least 1 characters.
LOGIN
 
CLIENT SERVICE
you have a question?

Grigori Grabovoï

Russia
Dottore in matematica applicata e meccanica

Ospite d'onore

Inventore del dispositivo PRK-1U

Biografia

Grigori Petrovich Grabovoï è nato il 14/11/1963 in Kazakistan.

Ha studiato all’Università di Tashkent in Uzbekistan e a 23 anni ha ottenuto un dottorato in matematica applicata e meccanica.
Nel campo della scienza, vanta un lungo elenco di titoli e certificazioni in numerose discipline tecniche, fisico-matematiche oltre che astronautiche.

È uno scopritore e si distingue per le sue attitudini fuori dal comune. Padroneggia il controllo delle informazioni e formula brillanti previsioni. La precisione delle sue formule e dei suoi risultati in materia di diagnostica è riconosciuta a livello internazionale.

Esplora anche la biologia e la bioinformatica per esprimere il posto dell’uomo nell’universo, con questo approccio di logica scientifica integrato nella definizione delle strutture fondamentali della vita.

Oggetto della ricerca

Spiega che il pensiero dell’essere umano emette un biosegnale luminoso, condensato di informazioni. Descrivendo questo segnale nella sua natura quantica ondulatoria, dimostra che modulando l’intensità del biosegnale attraverso la concentrazione, si può agire sulla materia.
Dedito alla prevenzione delle catastrofi nel nostro mondo, insegna come l’essere umano è in grado di generare soluzioni salvifiche controllando l’informazione.

I risultati documentati di Grigori Grabovoï sulla diagnostica extrasensoriale precisa, l’anticipazione del controllo degli eventi attraverso la generazione di biosegnali e l’emanazione di pensieri sono descritti in “Pratica del controllo”. Via della Salvezza.” Volumi da 1 a 3.
Proseguendo nel suo lavoro, ha progettato e creato un dispositivo quantico, il PRK-1U, per accompagnarci più efficacemente nel nostro sviluppo e nella materializzazione degli eventi desiderati.

Questo dispositivo PRK-1U è un’invenzione tecnologica di apprendimento, brevettata e accreditata con tre certificazioni ISO e i marchi depositati GRABOVOI® e GRIGORI GRABOVOI®.

Opere

Non meno di 500 testi sostengono questa edificazione scientifico-umanista.

Alcuni di essi sono catalogati presso l’ufficio del copyright della biblioteca del Congresso degli Stati Uniti e i titoli principali sono disponibili in 18 lingue.
L’insegnamento di Grigory Grabovoy comprende metodi di concentrazione associati al dispositivo PRK-1U, finalizzati a sviluppare le nostre capacità percettive e strutturare la nostra coscienza, passo dopo passo, per l’evoluzione ottimale di ogni individuo e dell’intera umanità.

Oggi, le attività pedagogiche sono organizzate dal suo centro di formazione per il programma didattico di Grigori Grabovoï a Belgrado, in Serbia. I dispositivi sono distribuiti in ogni continente; il PRK-1U è universale.

Visione

“Osservando ciò che tutti vedevano, disse ciò che tutti pensavano in cuor loro. Tuttavia, inizialmente lo disse solo a sé stesso. Poi cominciò a dirlo ad alta voce e la gente lo seguì.”

Extraterrestre. La fine del mondo non avverrà, 2002

Grigori Grabovoï presenta l’immagine autentica del mondo in un approccio umanistico ed eminentemente scientifico. Ci insegna come acquisire conoscenze e mezzi per interagire con gli elementi del mondo a livello delle nostre percezioni coscienti. Per aiutarci nel nostro sviluppo perpetuo, ha creato la tecnologia di vita eterna PRK-1U, per materializzare i risultati ottenuti nella nostra percezione della realtà.

“Considero la vita come una struttura eterna, sia nel momento in cui vi parlo che in un altro periodo di tempo. Bisogna accumulare la luce della vita di tutti gli esseri che non hanno ancora iniziato la loro vita per permettere alla luce di espandersi ulteriormente nel campo di costruzione della coscienza collettiva trasformata. In questa coscienza collettiva, tutti sono eternamente vivi, mentre lo spazio e gli eventi assicurano una vita eterna a tutti gli esseri viventi. Per raggiungere questo obiettivo, è importante utilizzare sistemi tecnici specifici che permettono lo sviluppo della coscienza umana di ogni persona.”

Insegnamento di Grigori Grabovoï su Dio. Metodo per ottenere informazioni predittive orientate alla vita eterna e per la creazione di tecnologie di vita eterna, Conferenza di Sarlat, 2018